SUGGESTIONS / SUGGERIMENTI....

-FOR NOT ITALIAN VISITORS, PLEASE USE TRANSLATOR IN YOUR LANGUAGE, HERE ON THE RIGHT!

-INIZIA IL PERCORSO GRATUITO "NO RISK" O SCARICA GRATIS "LA "GUIDA AL RISPARMIO"!

CERCA NELLA PAGINA

martedì 1 novembre 2016

SCEGLIERE IL MIGLIOR LEADER COME MENTORE

Bentornato affezionato amico, 

un Leader dovrebbe essere una persona carismatica e positiva e la tua fortuna potrà dipendere dall'averlo scelto con cura all'inizio della tua carriera! Come riconoscerne uno buono, per non sbagliare? 

Il suo atteggiamento deve essere rivolto alla propria squadra seguendo un equilibrio che si basa sul rispetto, la trasparenza, la democratica ed imparziale professionalità, competenza, intraprendenza e perseveranza sono le caratteristiche positive che denotano la figura del Leader e attraverso queste peculiarità deve rappresentare un'esempio per gli altri e saper trasmettere fiducia e importanza a ogni singolo membro del Team.

Far sentire una squadra importante per il collettivo è necessario al raggiungimento degli obiettivi ed è l'ovvio punto di partenza per la costruzione di un Team solido e propositivo com il mio. Non c’è modo migliore per rendere partecipe una persona che fargli comprendere il valore della sua presenza e della sua azione, opportuno stimolo alla sua autostima, tramite il proprio esempio.

Allora, quali sono le parole che ogni Team vorrebbe sentirsi rivolgere? 

Convogliare l’attenzione dell’intera squadra auspicando un atteggiamento positivo non è difficile, pensaci, bastano poche frasi dette al momento opportuno, come queste negli esempi:


-“Grazie”
È una delle parole più difficili da dire, ma ha un valore positivo come poche. Se sei un leader avrai persone che lavorando soddisfano le tue aspettative: apprezza i loro sforzi, fai sentire che ci sei, soprattutto nei momenti più difficili e incoraggiali ringraziandoli. Vale molto più di mille parole ed è talmente diretto da infondere positività e benessere.

-“Come posso aiutarti?”
Sei un leader, puoi fornire appoggio e aiuto a chi ti circonda. Fai sentire che ci sei, che puoi aiutare le persone che si rivolgono a te. Un lavoro, un favore, un piccolo consiglio: ogni aiuto è valido per far sentire che sei un leader attento e presente anche nei momenti peggiori. Ritieniti sempre disponibile al telefono o in chat, rispondi quanto prima, esprimi il tuo lato più umano e sarai apprezzato soprattutto come persona e poi come professionista.

-“Mi fido di te”!
La fiducia è il primo passo verso il successo. Avere fiducia nella propria squadra significa spingerla a fare di più e meglio. Non è una buona cosa voler risolvere i problemi da solo o portare avanti una strategia individuale, occorre rendere partecipe l’intero team,distribuire le varie responsabilità e saper attribuire fiducia a tutti, così da indurre ogni membro a dare il meglio di se.

-“Complimenti, lo apprezzo”
Tu sei il leader, ma non sei l’unico che può fornire aiuto concreto e saggezza al gruppo. Apprezza gli interventi di ogni membro,ascolta le idee che hanno in mente e riconoscine, lì dove è giusto che sia, il merito. Se il team propone idee e progetti e tu, come leader, pensi che sia un’ottima mossa, dillo, non tenertelo dentro: impara ad apprezzare, solo così potrai aumentare la fiducia tra te e il team.

-“Io credo in te”
Allo stesso modo della fiducia, credere in una persona significadargli la possibilità di mostrare il proprio valore. Ogni leader deve incoraggiare il proprio team, aiutarlo a dimostrare di essere un valido contributo e infondere l’idea che crede nelle competenze dei singoli membri. Fiducia e appoggio possono lavorare insieme per formare una squadra migliore!

-“Sono felice che tu faccia parte del Team”
L’apprezzamento, molto spesso, vale più di qualsiasi forma di retribuzione. Sentire che la propria presenza è apprezzata e voluta può dare molti frutti in ambito lavorativo e non solo. Far sentire la propria squadra fiera di ciò che è e di ciò che sta diventando aiuta a infondere positività e propositività. Dillo col cuore, senza adulare, percepiranno che sei sincero e ciò li farà sentire fieri di ciò che stanno facendo per essi e per il Team.

-“Divertiamoci!”
La produttività è importante, ma credi sia il solo fattore fondamentale? Una squadra è tale sia nei momenti di lavoro che in quelli di svago. Non puntare troppo sulla serietà, anzi, io consiglio l'ironia fine: momenti di divertimento non devono mancare al tuo team, e renderai tutto molto più piacevole. 

Infine, ci tengo particolarmente a farti comprendere quali sono le differenze tra un Capo ed un vero Leader, tramite un mio video:





Questo è certamente un ottimo inizio, un buon punto di partenza! Hai capito che le doti di Leadership, potrebbero esser innate, ma certamente con un applicazione potresti anche diventarci, basta iniziare a rispettare profondamente il tuo prossimo, per esser rispettato a tua volta!

Fallo da subito, concediti questo primo passo e attendi i risultati: non te ne pentirai!

Quali altre frasi, secondo te, si potrebbero usare per infondere fiducia e proattività al proprio team? Te lo dico io! Le stesse che un padre utilizzerebbe coi propri figli ed eccoti un secondo contenuto:




Per ogni tipo d'informazione, senza impegno, 
prego volerci contattare direttamente:


Riproduzione Riservata - Copyright by Tony Locorriere