SUGGESTIONS / SUGGERIMENTI....

-FOR NOT ITALIAN VISITORS, PLEASE USE TRANSLATOR IN YOUR LANGUAGE, HERE ON THE RIGHT!

-INIZIA IL PERCORSO GRATUITO "NO RISK" O SCARICA GRATIS "LA "GUIDA AL RISPARMIO"!

CERCA NELLA PAGINA

lunedì 22 dicembre 2014

LE CATENE DI SANT'ANTONIO

Direttamente da Wikipedia, originariamente la catena di sant'Antonio nasce come un sistema per propagare un messaggio inducendo il destinatario a produrne molteplici copie da spedire, a propria volta, a nuovi destinatari. 


Le moderne catene di Sant'Antonio sono strettamente collegate ad altri fenomeni che hanno trovato diffusione anche su Internet come lo spam, le "bufale" (hoax) e i cosiddetti "sistemi piramidali" che promettono un veloce arricchimento. Sono un fenomeno propagatosi anche su Internet attraverso le e-mail, malgrado diffondere questo tipo di messaggi sia una esplicita violazione sia della netiquette (regole etiche dell'internauta) sia di diverse norme Internazionali perseguite.

Le catene hanno temi ricorrenti come: 
  • la "lettera portafortuna", con breve testo pseudo-educativo; 
  • la richiesta di aiuto per bambini malati, cuccioli da salvare, notizie sconvolgenti da diffondere; 
  • la promessa di soldi a palate;
  • la minaccia di sfortuna o di morte. 
Nella quasi totalità dei casi i messaggi delle catene contengono informazioni completamente false, inventate o riadattate, in special modo quelle storie che puntano a sfruttare il lato emotivo del destinatario. La loro diffusione è basata sulla disattenzione di quella percentuale di destinatari che, dando per scontata la veridicità delle informazioni riportate nel messaggio, lo girano immediatamente ai propri conoscenti, senza effettuare verifiche. Dato che è pressoché impossibile fermare una catena, anche nella minoranza dei casi in cui l'appello è genuino la catena produce dei danni. 

In alcuni casi le catene di sant'Antonio che chiedono di inoltrare il messaggio ad un particolare indirizzo sono utilizzate per alimentare il fenomeno illegale dello spam. Questi dati verranno utilizzati per l'invio di messaggi indesiderati pubblicitari o truffaldini.


Il fenomeno è aggravato dalla noncuranza degli utenti inesperti che inoltrano il messaggio lasciando gli indirizzi di tutti destinatari in chiaro, e/o senza cancellare i dati dei destinatari precedenti o anche la propria firma e indirizzo e senza usare il "CCN" per nascondere gli indirizzi nelle Mail da inviare. In questo modo per un malintenzionato è anche possibile risalire all'identità degli utenti, ricostruire la loro cerchia di contatti e tentare vere e proprie truffe utilizzando i metodi dell'ingegneria sociale.

Varianti delle catene di Sant'Antonio, sono gli "Schemi Ponzi", dove chi riceve la lettera deve spedire del denaro a chi è all'inizio della catena (o al vertice della piramide). Chi spedisce le lettere spera di diventare presto "vertice" e di arricchirsi velocemente e senza fatica, ma questo lo tratteremo meglio in un altro ed apposito articolo!


Bene, dopo questa analitica ed obiettiva introduzione, ritengo sia utile che ti spieghi come iniziare in sicurezza un Network, qualsiasi esso sia, tramite la conoscenza di alcuni importanti dati. Ho voluto colmare la totale assenza d'informazioni a riguardo utilizzando solo Leggi dello Stato, in un video che è riferito ad un Network in particolare (Unetenet) ma che sinceramente si attaglia veramente a tutti. Buona visione e rimango in attesa di tuoi commenti, qualora necessitassi di risposta ad ogni eventuale tuo dubbio.


VIDEO: 
FISCALITA' E LEGALITA' NEI NETWORK




Quindi da un'attenta analisi delle Condizioni Contrattuali, delle Leggi a riferimento nel video, traspare chiaramente che Emgoldex non possa assolutamente rientrare in quelle che vengono denominate "Catene di Sant'antonio" perchè trattasi di Network che ha come prodotto, il più ricercato in assoluto, l'ORO e l'Azienda paga in Oro, rilascia fatture e certificazioni di conformità e purezza, detiene tutte le certificazioni registrate per poter operare online in tutto il mondo, Italia compresa e la fiscalità ci risulta chiara, anche se il ricorso ad un professionista ci pare ovvio!

Orbene, spero di esser stato utile anche questa volta e ti vorrei rammentare che se volessi informazioni e prove di guadagno circa la nostra nuova Strategia Democratica di Guadagno Online, non dovrai fare altro che scrivermi in privato, direttamente al mio indirizzo:

locotony@hotmail.it

Ciaooo, by Tony